No-B-Day 2-Sì alla Costituzione. Comitato promotore scrive ai segretari dei partiti di opposizione

22 Set

Oltre 72 gruppi di supporto territoriale del popolo viola, tra i quali segnaliamo Milano, Bologna, Torino, Palermo, Napoli, Trieste e i gruppi esteri di Madrid, Londra, Valencia, Stoccolma, Parigi  ci sono anche ARTICOLO 21, LIBERTA E GIUSTIZIA, AGENDE ROSSE, LIBERA CITTADINANZA, COMITATI DOSSETTI, nel comitato promotore del NOBDAY2- SI ALLA COSTITUZIONE che ha convocato una grande manifestazione di piazza per il 2 ottobre a Roma.

Nella lettera inviata questa mattina ai segretari dei partiti di opposizione (IdV, SEL, Federazione della Sinistra, Verdi che hanno già dato la loro adesione alla manifestazione) e anche a quelli che non hanno finora aderito, di sostenere la manifestazione, con gli strumenti di cui dispongono, e di venire in piazza  per incontrare il popolo degli italiani che non si sono rassegnati alla vergogna del berlusconismo e vogliono riunirsi in un supremo sforzo per arrestare il declino e ristabilire le condizioni di dignità, onore e cultura nel nostro Paese”.

Nella lettera si sottolinea “che la stagione politica ha aperto delle contraddizioni insanabili all’interno della stessa maggioranza  che finora aveva assicurato un’obbedienza bulgara alle pretese anche più assurde del Governo Berlusconi, facendone ulteriormente emergere il carattere incostituzionale, populista ed autoritario”. Continua la nota : “Si è creata, pertanto, un’opportunità di cambiamento che non può e non deve essere sprecata: per questo,  abbiamo convocato un secondo “No Berlusconi Day – Si alla Costituzione”.  Per ribadire l’urgenza di mandare a casa Berlusconi e tutto il governo da lui presieduto, artefice – tra l’altro – del disastro sociale ed economico del Paese, della distruzione della dimensione pubblica, a partire dalla scuola e dall’Università, e massima espressione del degrado morale e del dilagare del fenomeno della corruzione che attraversa, come e più di Tangentopoli, le istituzioni e la classe politica come dimostrano i casi Scajola, Brancher, Bertolaso, Cosentino, Dell’Utri, Verdini, a cui corrisponde la frenetica ricerca dell’impunità attraverso riforme che demoliscono la giurisdizione, inaudite nei paesi di democrazia occidentale.

Per questo chiediamo a tutte le forze politiche democratiche che dopo le dimissioni di Berlusconi si operi tempestivamente:”Per la modifica dell’attuale incostituzionale legge elettorale; per una nuova legge sul conflitto di interessi che impedisca il riproporsi dei nuovi Berlusconi, e consentire nuove elezioni libere e democratiche.” Il Comitato promotore della manifestazione evidenzia di aver “articolato queste richieste in cinque password (tesi) e tre proposte, mettendo al primo punto la Costituzione, la cui demolizione costituisce il vero oggetto dello scontro politico, essendo l’obiettivo più tenacemente perseguito dal berlusconismo”.

Il valore insuperabile della Costituzione- si legge ancora nella lettera- ci richiama agli altri beni pubblici repubblicani che in questo momento sono gravemente compromessi, se non apertamente ripudiati dal Governo Berlusconi: dal valore della dignità del lavoro, a quello della legalità, regola basilare della convivenza, a quello della libertà di espressione e del pluralismo politico, a quello della scuola pubblica, presidio dell’eguaglianza, al valore della formazione e della ricerca.”

NB: SI INFORMANO I COLLEGHI GIORNALISTI E I CAPOREDATTORI CHE LUNEDI 27 SETTEMBRE ALLE ORE 12.45 PRESSO LA SALA STAMPA DI MONTECITORIO E’ CONVOCATA LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL NOBERLUSCONIDAY2- SI ALLA COSTITUZIONE. SEGUE ULTERIORE COMUNICAZIONE

Annunci

3 Risposte to “No-B-Day 2-Sì alla Costituzione. Comitato promotore scrive ai segretari dei partiti di opposizione”

  1. franco mistrtetta settembre 23, 2010 a 7:18 am #

    No Berlusconi e No berlusconismo.

    Non siamo ‘ossessionati’ da Berlusconi; pensiamo piuttosto che Berlusconi sia la punta dell’iceberg della volgarità e dell’illegalità diffusa nel nostro paese.

    Distruggi il Berlusconi che è in te. Distruggi il berlusconismo che è in tutti i partiti.

  2. bernadette settembre 23, 2010 a 9:12 am #

    Anche a Bruxelles ci sara una manifestazione il 2 ottobre

    Ora
    sabato 2 ottobre · 14.00 – 17.00
    Luogo Rue Neuve, Bruxelles, à la hauteur de l’Eglise Finisterrae / Galéria Inno
    Creato da
    Popolo Viola Bruxelles
    Maggiori informazioni 2/10/2010, NO B DAY 2 à Bruxelles!
    Vi aspettiamo! Nous vous attendons tous!

  3. Domenico Marzaioli ottobre 1, 2010 a 9:43 am #

    PROVIAMO AD ESSERE PROTAGONISTI DELLA COSTRUZIONE E DELLA RIGENERAZIONE DELLA POLITICA, DEI PARTITI E DELLE ISTITUZIONI ALLE SEGUENTI CONDIZIONI INELUDIBILI, FUORI DAL PARLAMENTO:
    – I CONDANNATI, GLI ASSOCIATI O CONCUSSI CON GLI AFFARI E LA CRIMINALITA’ MAFIOSA E CAMORRISTICA, ANCHE SOLTANTO INDAGATI (ASSOCIAIONE MAFIOSA, RICHIESTE DI ARRESTO, ECC);
    – CHI CONFLIGGENDO CON GLI INTERESSI GENERALI – IL BENE COMUNE – PROTEGGENDO I PROPRI (CONTROLLO DEGLI ORGANI DI COMUNICAZIONE, GRANDI IMPRENDITORI CHE CURANO LE PROPRIE AZIENDE UTILIZZANDO LO STATO (DEPENALIZZAZIONE DEL FALSO IN BILANCIO, CONDONI FISCALI E AD AZIENDAM, SCUDO FISCALE, ECC.);
    – CHI, CON IL TRASFORMISMO CHE CARATTERIZZA LA POLITICA ITALIANA, DA VITA A NUOVE FORMULE POLITICHE CHE ASSOCIANO PARLAMENTARI IN FUNZIONE DEGLI INTERESSI DI GRANDI GRUPPI DI POTERE ECONOMICO, POLITICO E CRIMINALE DA TUTELARE ANCHE IN DISPREGIO DELL’OSSERVANZA DELLE LEGGI DELLO STATO E DELLA COSTITUZIONE;
    – CHI HA TRASFERITO, CON LA LEGGE PORCATA, COMPETENZE PROFESSIONALI (finanziarie, giudiziarie, comunicazione, ecc.), UTILI ALLA DIFESA GIUDIZIARIA DEL SULTANO AI TANTI
    PROCESSI PASSATI, PRESENTI E FUTURI, PER APPRESTARE UNA PROTEZIONE LEGALE – ATTRAVERSO IL RICORSO ALLA DECRETAZIONE D’URGENZA ANTICOSTITUZIONALE, AVALLATA DA SUDDITI COMPIACENTI – SOTTO L’EGIDA DELLE ISITUZIONI E CON I SOLDI DE CITTADINI!
    – CHI HA ORMAI SVOLTO DUE LEGISLATURE (NON CI SONO GRANDI UOMINI DA TUTELARE PER CAPIRCI BERLINGUER, MORO, TERRACINI, SCALFARO, ECC.);
    – CHI ATTENTA GIORNALMENTE ALLA COSTITUZIONE E ALL’AUTONOMIA DELLA MAGISTRATURA ED CONTINUA AD AIUTARE I CRIMINALI, FACENDOLI ASSURGERE AD EROI!
    I MOLTI PARLAMENTARI, EX PRESIDENTI DELLA REPUBBLICA O DEL CONSIGLIO DEI MINITRI CHE, SPESSO INDEGNAMENTE, OCCUPANO LO STATO, COME MEMBRI DI AUTOREVOLI COMMISSIONI PARLAMENTARI, PUR CONOSCENDO PIU’ DEI MAGISTRATI E DEGLI STESSI FAMILIARI DELLE VITTIME DELLE STRAGI DI STATO E MAFIOSE, OPPONENDO IL SEGRETO DI STATO, MAI SI SONO RESI PROTAGONISTI DELLA NECESSITA’ DI FAVORIRE L’EMERGERE DELLA VERITA’ E L’AFFERMARSI DELLA GIUSTIZIA E DELLA VERITA’ MA HANNO CONTINUATO TRAMARE PER AUTOCONSERVARE LA “SPECIE” ANCHE CONTRAPPONENDOSI ALL’ESIGENZA SEMPRE PIU’ DIFFUSA DEI CITTADINI DI ROMPERE CON IL PASSATO E RIPORTARE IL NOSTRO BEL PAESE NEL NOVERO DEGLI STATI CIVLI E DEMOCRATICI.
    IL POPOLO VIOLA CHE HA ISPIRATO QUESTI SENTIMENTI SIA CUSTODE FEDELE ED INTEPRETE INTRANSIGENTE DI UNA PROPOSTA PROGRAMMATICA COSTRUITA CON IL CONTRIBUTO DEI CITTADINI COSTITUTI IN GRUPPI VIOLA TERRITORIALI E NON ABBIA TIMORE AD OFFRONTARE IL TEMA DELLA GESTONE COLLEGIALE DI QUELLO CHE POTRA’ CONTINUARE AD ESSERE IL PIU’ GRANDE MOVIMENTO CIVICO DELL’EUROPA PER IL RISCATTO DEL NOSTRO BEL PAESE.
    1, 2, 10, 100, 1.000, 10.000, 100.000, 1.000.000 NOBDAY DI CITTADINI SEMPRE MENO INCAZZATI PERCHE’ IL PAESE CHE SOGNIAMO DIVENTI RELTA’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: